SERVIZIO DI FORMAZIONE TEAM

Concorso di progettazione a due gradi

10070630699?profile=RESIZE_710x

Il Comune di Sassari ha indetto due concorsi di progettazione nell’ambito della Riqualificazione urbana e trasportistica e per la realizzazione del Centro Intermodale Passeggeri della Città di Sassari. Le quattro operazioni principali riguardano i seguenti temi: la realizzazione di un parcheggio Via XXV Aprile con sovrastante piazza; la costruzione di un’autostazione di trasporto pubblico su gomma; la realizzazione di rotatorie e sottopassi S. Maria, Rotatoria Chiesa S. Maria, riqualificazione Via XXV Aprile, Piazza S. Antonio ed intersezione Porta Utzeri; il recupero e la ristrutturazione fabbricato ex Gazometro.

I temi dei concorsi pubblicati il 25 gennaio e riguardano il parcheggio e piazza su Via XXV Aprile e il recupero dell’ex Gazometro. L’isolato che comprende i due manufatti oggetto di concorso è uno dei luoghi che hanno caratterizzato la vita della città di Sassari a partire dall’800, prima come attività produttive, e poi come trasportistiche e ricreative. Negli ultimi anni si è completato il processo di abbandono, venendo così a creare un lotto fantasma alle porte della città storica e all’interno di un sistema di flussi sociali e produttivi.

Per entrambi i concorsi, è stata adottata una procedura aperta finalizzata all’indizione di un concorso di progettazione da svolgersi in due gradi, in forma anonima. Nello specifico:

  • 1° grado, ovvero l’elaborazione idea progettuale, è aperto a tutti i soggetti che rispettino i requisiti generali e di idoneità professionale del bando, ovvero quello di essere abilitati e iscritti al relativo albo professionale (singoli) oppure al registro tenuto dalla Camera di commercio industria, artigianato e agricoltura (società e consorzi), per attività coerenti con quelle oggetto della presente gara. In questa fase i partecipanti dovranno presentare una proposta ideativa che, nel rispetto dei costi del Documento Preliminare alla Progettazione e delle prestazioni richieste, permetta alla Commissione Giudicatrice di selezionare senza formazione di graduatorie le migliori 5 proposte da ammettere al 2° grado;
  • 2° grado, la vera e propria elaborazione progettuale, sarà riservata agli autori delle 5 migliori proposte ideative, che sviluppate nel rispetto dei costi, del Documento Preliminare alla Progettazione e delle prestazioni richieste saranno valutati dalla Commissione Giudicatrice che formulerà la graduatoria, individuando la proposta progettuale vincitrice. In questa fase, oltre all’approfondimento della parte progettuale, dovranno essere dimostrati i requisiti di idoneità professionale del gruppo di lavoro, i requisiti economico-finanziari e i requisiti di capacità tecnica e professionale. Inoltre tutti i partecipanti al 2° grado del concorso dovranno produrre una dichiarazione relativa alla costituzione del gruppo di lavoro, utilizzando uno schema, che preveda una precisa composizione.

Per maggiori informazioni e approfondimenti, vi invitiamo a visitare le pagine di entrambi i concorsi e i relativi documenti:

 

Vista la tipologia di concorso e la possibilità di partecipare al primo grado anche se non in possesso dei requisiti utili al secondo grado, CollEngWorld si mette a disposizione per creare connessioni e formare dei team tra i professionisti che siano interessati a partecipare. In caso di selezione tra i 5 progetti ammessi al secondo grado, CollEngWorld ofrre la possibilità di creare un raggruppamento con società in possesso degli ulteriori requisiti, le quali fanno parte del nostro network e si sono rese disponibili a collaborare e procedere alla formazione di un gruppo di lavoro che possa portare l’idea progettuale a un livello avanzato e vincente.

 

A seguire i dati relativi alla gara e breve descrizione degli obbiettivi progettuali estrapolati dal Disciplinare di gara.

Codice Gara:

  • 002-02-2022 (Realizzazione del parcheggio di via XXV Aprile con sovrastante piazza);
  • 003-02-2022 (Restauro e riconversione funzionale del fabbricato ex centrale elettrica);

Committente: Comune di Cagliari

Scadenza: 16-03-2022

Scadenza Candidatura per partecipare alla formazione del team: 16-02-2022

Prestazione Professionale: Servizi di progettazione

Procedura di gara: Concorso di progettazione a procedura aperta a due gradi

CIG:

  • 90022278b9 (Realizzazione del parcheggio di via XXV Aprile con sovrastante piazza);
  • 8999947f33 (Restauro e riconversione funzionale del fabbricato ex centrale elettrica);

CUP:

  • B81B21002060006 (Realizzazione del parcheggio di via XXV Aprile con sovrastante piazza);
  • B83D21002040006 (Restauro e riconversione funzionale del fabbricato ex centrale elettrica);

Importo delle opere (compresi oneri della sicurezza):

  • € 4.400.000,00 (Realizzazione del parcheggio di via XXV Aprile con sovrastante piazza);
  • € 4.800.000,00 (Restauro e riconversione funzionale del fabbricato ex centrale elettrica);

Premi:

  • 60.600,00 per il primo premio, € 40.400,00 da suddividere sugli altri 4 finalisti (Realizzazione del parcheggio di via XXV Aprile con sovrastante piazza);
  • 49.728,18 per il primo premio, € 33.152,08 da suddividere sugli altri 4 finalisti (Restauro e riconversione funzionale del fabbricato ex centrale elettrica);

Per la suddivisione delle opere categorie, i requisiti di ammissione e le figure necessarie al secongo grado, vi invitiamo a prendere visione del bando e dei suoi allegati.

 

Breve descrizione degli interventi relativi alla Realizzazione del parcheggio di via XXV Aprile con sovrastante piazza

L’intervento ha l’obiettivo, fra gli altri, di restituire alla funzione pubblica uno spazio per troppi anni in condizione di assoluto degrado ed abbandono. Il recupero dell’area consisterà principalmente nella sua riconversione con destinazione a parcheggio per autoveicoli, suddiviso tra il livello stradale su Via XXV Aprile e la piastra ad un piano fuori terra situata alla quota del sovrastante Corso Vico, che assumerà tra l’altro il fondamentale ruolo di collegamento con la retrostante parte bassa del Centro Storico. La nuova superficie così ottenuta al livello superiore metterà a disposizione anche degli utenti del confinante quartiere un importante spazio da destinare a parcheggio; la piazza potrà inoltre diventare un considerevole centro di aggregazione ponendosi a disposizione del quartiere e della città come destinazione di manifestazioni, spazi espositivi ed eventi. Al livello inferiore l’accesso al parcheggio realizzerà la vera e propria funzione di interscambio tra le diverse mobilità. L’inserimento dell’opera nel contesto cittadino verrà poi completato con la realizzazione di una serie di interventi al contorno, consistenti in elementi di arredo urbano e sistemazione a verde.

Breve descrizione degli interventi relativi alla Restauro e riconversione funzionale del fabbricato ex centrale elettrica

L’obiettivo del concorso è di acquisire una proposta progettuale che garantisca le seguenti tematiche: la conservazione del manufatto storico, testimonianza della civiltà industriale sassarese; la rifunzionalizzazione dell’edificio, che da progetto dovrà contenere una sala d’aspetto, un bar ed uffici e altre funzioni decise dal concceorrente, con consistenze e caratteristiche liberamente proposte dai concorrenti e che siano altresì compatibili con le destinazioni d'uso del PUC; per l'area esterna pertinenziale dovranno essere effettuati il completamento dei lavori di bonifica ambientale, la sua sistemazione a spazio pubblico da destinare principalmente ad attività ricreative, aggregative, sportive per fornire un servizio a residenti ed utenti del Centro storico; la connessione tra l'edificio, il tessuto urbano esistente e gli interventi previsti nel studio di fattibilità del centro intermodale, in particolar modo con il parcheggio di via XXV aprile e la soprastante piazza.

 

Per candidarsi vi invitiamo a compilare il form qui a lato, specificando il concorso a cui vi piacerebbe partecipare, oppre ad inviare un email ad activities@collengwolrd.it .

SI RICORDA agli utenti che le richieste pervenute oltre la data di scadenza indicata per le candidature non potranno essere prese in considerazione causa tempistiche ristrette per coordinare le fasi di partecipazione alla gara.

Segnala una gara

Segnala un gara pubblica da inserire in CEW e per cui stai cercando un team di lavoro o un soggetto in possesso dei requisiti che a te mancano. 

Segnala