Taiwan National Library: la biblioteca-comunità di Carlo Ratti
La biblioteca come una piccola città: è questa l’idea a partire dalla quale gli studi Carlo Ratti Associati e Bio-architecture Formosana daranno vita alla Taiwan National Library.
 
Carlo Ratti Associati e Bio-architecture Formosana hanno vinto il concorso internazionale per la sezione meridionale della Taiwan National Library and Repository a Tainan, nell’isola di Taiwan. Il loro progetto, che nasce dalla visione della biblioteca come una piccola comunità, darà vita a una struttura che sarà al tempo stesso biblioteca, museo e archivio. La costruzione si troverà nel distretto di Xinying, città di 80.000 abitanti. 
 
Il progetto di Carlo Ratti e Formosana mira a trasformare una vasta zona periferica in una comunità vivace, ben integrata ai complessi abitativi, alla piscina municipale e allo stadio. Il progetto della biblioteca includerà un centro di conservazione digitale, che permetterà di memorizzare in formato elettronico i materiali accademici del Taiwan. Tale centro servirà anche ad aumentare la competitività del Taiwan in un’era come la nostra caratterizzata dall’economia della conoscenza.
 
Per quanto riguarda il design, la National Library sfoggerà ampi spazi luminosi, dove poter condividere la conoscenza in maniera meno formale e più interattiva. Un luogo distante dalla polverosa rigidità del passato, insomma, animato da tre idee chiave: vicinanza alla natura, apertura dell’apprendimento e “museizzazione” della biblioteca.
 
Quest’ultimo processo sarà realizzato a partire da piccoli tour grazie ai quali i visitatori potranno scoprire i dietro le quinte della restaurazione, della conservazione e della digitalizzazione dei libri.
La biblioteca-paese aprirà le porte al pubblico nel 2023.
 
Leggi il comunicato originale (in inglese!): http://www.bioarch.com.tw/news/v-3WBn
 
E-mail me when people leave their comments –

You need to be a member of CollEngWorld to add comments!

Join CollEngWorld